Lo Zio Dice a Giugno

Amici, nemici, ma anche reietti, lebbrosi e perfino voi cari Greci, permettetemi di accogliervi con piacere al limite dell’entusiasmo neoclassico in questo nuovo articolo del blog che ha reso il Caco un frutto nobile.

Già Milly D’Abbraccio lo aveva fatto con la Banana, ma col Caco nessuno si era spinto a tanto.

Come saprete dai giornali quotidiani, oltre a far caldo perché è estate e a fare lampi poco prima che ci siano tuoni, vostro Zio durante il mese di Giugno è stato impegnato con il ponte della Festa della Repubblica e per un soggiorno nell’area del sol nascente di cui un giorno forse vi racconterò.

Questi impegni hanno menomato la produttività della rubrica Lo Zio Dice, che tuttavia ripropongo in tutta la sua tagliente brevità, confidando che vi sarà sufficiente una sola frase per eliminare il conoscente selezionato.

Buona lettura.

loziodice 17
loziodice 16
loziodice 15loziodice 14loziodice 18

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...